Custumer suggestion

L’utente grato per i miei servigi mi regala sostanzialmente due tipologie di cose:

1. Piantine variamente grasse

2. Cioccolatini

Le piante grasse dimagriscono a vista d’occhio appena mettono piede nel mio ufficio, e mi muoiono tra le mani cantando la Traviata malgrado tutti i miei sforzi per prolungare la loro agonia. I cioccolatini invece fanno ingrassare me, che non ne ho certamente bisogno.

Nessuna delle due cose mi rende felice. La prima mi procura lancinanti sensi di colpa. La seconda anche. E in più mi si piazza sul culo.

Gentile utente, io sono davvero lieta di esserti utile. Ma perché devo farlo  a scapito della mia serenità d’animo? Ho capito che il denaro è poco elegante e nel caso del dipendente pubblico si configura anche il reato di corruzione. Ma tu non startene a preoccupare. Che poi eventualmente col giudice ci parlo io.

Annunci

17 thoughts on “Custumer suggestion

  1. Io ho un culo mesopotamico, altroché. Tipo nonna Papera. E ormai anche come età non è che siamo più tanto distanti. Ciò nonostante, vi amo tutti alla follia. E se volete continuare a mentire per compiacermi, vi prego di sentirvi liberissimi di farlo.

  2. anche se non vedo mrs. middle da più di un anno e mezzo, posso ragionevolmente supporre che sia rimasto il gran pezzo di sgnacchera che era, a prescindere dalle dimensioni del suo posteriore. peraltro mi fa sorridere l’accostamento con nonna papera, per motivi che non ricordo se le siano noti o meno.

    • Sono sopraffatta dall’emozione. Chi l’avrebbe mai detto stamattina che avrei portato a casa tutta questa bella robina? Ne ho tirata su talmente tanta che c’è rischio mi basti fino al compleanno dell’anno prossimo. E continuo ad amarvi ai limiti del deliquio. Nonna Papera? Non ne so nulla, era un paragone a caso dettata dalla pura analogia di circonferenze posteriori. Mi dica, mi dica, dottore. Ascolto con attenzione.

      • allora era una boutade di cui non ti avevamo messo a parte (io e la sciagurata di cui sotto): avevamo trovato una curiosa assonanza tra il tuo cognome preceduto da “monna” e il nome della disneyana pennuta. suppongo anche che questo vada a compensare i complimenti precedenti.

      • Ma non compensa affatto, anzi, esalta! Mi pare bellissimo! Monna Papera! L’assonanza con il cognome poi è indiscutibile, per cui. Se apro un altro blog lo tengo senz’altro presente. Quanto al giorno feriale, spero si concretizzi presto l’opzione.

    • Io vorrei insistere a schermirmi sulla base di evidenze che tu immagini benissimo, ma siccome non sopporto le donne che non sanno accettare i complimenti, me li prendo tutti e ringrazio.

  3. Ma non ti devi mica vergognare, e puoi intervenire quando ti pare. Anche perché è il tuo compito specifico, e non a caso viene lasciato a te! Vado a correggere. Tra l’altro, con l’onestà che mi contraddistingue, trovo doveroso precisare che in questo caso non è un refuso. E spero che la specchiata ammissione di colpa induca questa corte a un minimo di clemenza.

  4. Leggo che la Mesopotamia era parte della cosiddetta Mezzaluna Fertile. In questa accezione (ma solo in questa) accetto l’aggettivizzazione (parola aulica che non significa un cazzo, ma chi mi conosce almeno un po’ non ha bisogno di spiegazioni) traslata sul tuo culo e su te tutta ci sta a fagiolo. Detto questo, scegli con oculatezza il giudice con cui parlare, fammi ‘sto favore, perché il diritto a volte è un’opinione. Baci in stritolamento affettivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...