Bombastic ambitions

Oh, poi lo so che Canaletto in copertina fa un po’ sborone, non state a credere. E’ che un’altra delle cose di cui m’ero convinta su questo canchero di piattaforma per smanettoni – e quindi del tutto inaccessibile con il solo ausilio dei miei poveri mezzi – era che non fosse possibile cambiare l’immagine dell’intestazione se non nelle poche varianti previste dal template originale. Non che il sig.Wordpress ci si sia messo particolarmente d’impegno a cercare di annebbiarmi, ma io sono capacissima di fare tutto di mia spontanea volontà. Ho una naturale inclinazione alla citrullagine. E in ciò risiede, ne sono abbastanza convinta, molta parte del mio fascino vintage.

Adesso che ho capito come si fa, vedo di attrezzarmi iconograficamente per un’immagine alternativa più adatta al mezzo digitale. Se avete preferenze, non avete che da dirlo. Io me ne fregherò alla grandissima, va da sè, ma con quello stile inconfondibile che mi è proprio.

Aspettatemi, eh? Che adesso arrivo.

stupidity

Annunci

5 thoughts on “Bombastic ambitions

  1. Inculandia del Sud infatti mi pare sia esattamente il secondo nome della Nuova Zelanda, dove pare si trovi. Paese magnifico. Quattro milioni di abitanti. Otto milioni di pecore. Necessariamente un must, specie per una col tuo curriculum. Se ti manca, bisogna riempire la lacuna prima possibile..

    • Quella di Bello, onesto, emigrato? Effettivamente ricorda. Tra l’altro non è proprio Australia ma insomma, siamo comunque lì. Un po’ più in basso a destra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...