Prematuro entusiasmo

Non faccio mai amicizia su FB con qualcuno che non conosco di persona, a meno che non si tratti di circostanza eccezionali. Ma devono proprio esserci di mezzo degli amici seri – amici veri, non digitali – che garantiscano per loro. In sei anni mi sarà capitato forse due volte, e in entrambi i casi la prudenza ha premiato. Persone fantastiche, ma solo perché la selezione a monte era inattaccabile.

Oggi mi cerca un tizio con cui ho in comune un paio di amici carissimi. Ma dico proprio carissimi. Praticamente fratelli. Date le premesse, mi sembrava che ci fossero gli estremi per la famosa eccezione. Stai a vedere che ho trovato una persona con cui si può parlare a cuore aperto senza impantanarsi nel luogo comune da socials, mi sono detta.

Scambiamo un paio di chiacchiere. Mi dice dice che ama un particolare psicoanalista degli anni ’60 su cui ho delle perplessità. Poi mi cita la psicoanalisi in generale, e anche lì io manifesto le mie riserve. E proprio mentre un pensiero strisciante e carezzevole, con un suo retrogusto di dolcezza, comincia a farsi strada nella mia mente appena sotto la soglia della consapevolezza – ma vuoi vedere che qui c’è qualcuno con cui scambiare opinioni interessanti? – mi risponde così:

Be’, viaggiamo su treni diversi.

Lapidario. Tombale. Apodittico. Inespugnabile. Dopodiché scompare. In sintesi: non la pensi come me, per cui non ho interesse a continuare questa discussione con te.

Ci sono rimasta male come una bambina.

Ma una volta la diversità non era una ricchezza?

OPINIONE

Annunci

7 thoughts on “Prematuro entusiasmo

  1. Su twitter ester viola dice che il maschio alpha sa esattamente quando smettere di scrivere.
    Non ho capito perché, e a cosa serva. A farsi inseguire, forse?

  2. Direi che qui vale il principio dell’autoeliminazione spontanea. Ti ha tolto il fastidio di dover scoprire col tempo che si trattava di un essere infimo ed egotista e si è autoeliminato per il tuo bene.
    Un giorno incontrerà un essere altrettanto infimo ed egotista con cui fare amicizia e saranno felicemente infimi ed egotisti insieme, sul posto (perché quel tipo di persone non avanza mai, resta dov’è).
    Sii felice della sua prematura scomparsa.

  3. Steva proprio a probblemi il fratello. L’approccio tipico su FB (ho solo account fake) è “Ciao non mi frega del tuo aspetto ma ti guardo dentro bla bla Proust Shakespeare bla bla non guardo TV ma solo film di Ozpetek e le rassegne dei film d’essai bla bla senti mi fai vedere le minne prima che ci incontriamo così non perdo tempo. Poi tu gli dici finalmente dopo 2 anni che sei un uomo e non una donna e a quel punto anche a me capita di ricevere risposte tipo la tua. Viaggiamo su treni diversi, e speriamo che non se enculano ad un semaforo… (ps Middlemarch è uno dei migliori libri che sia mai stato scritto, SALLO. Ma si che lo salli, sennò mica aprivi un blog con un nome che in italiano suonerebbe metàmarzoricaricato….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...